Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Menu

1. Dalle radici a New Orleans e poi Chicago

JAZZ TONIGHT
Dalle radici a New Orleans e poi Chicago - Giovedì 22 ottobre ore 21:00
Nel corso del primo incontro abbiamo ascoltato:

Spirituals
01 – Everybody talking about heaven (sconosciuti dell’Alabama)
02 – Swing low sweet chariot (Big Bill Broonzy)
03 - Swing low sweet chariot (gruppo gospel contemporaneo)

Blues
01 – Lonesome blues (Big Bill Broonzy)
02 – Trouble in mind (Big Bill Broonzy)
03 – Texas tornado (Big Bill Broonzy)
04 – Backwater blues (Big Bill Broonzy)
05 – Midnight special (Lead Belly)

Ragtime
01 – Meaple leaf rag (Scott Joplin su rullo di pianola)
02 – Original rag (Scott Joplin su rullo di pianola)
03 – Bethena (Cesare Poggi)
04 – Scott Joplin new rag (Scott Joplin su rullo di pianola)
05 – Solace (Antonio Ballista)
06 – Meaple leaf rag (Banda della Marina militare USA)
07 – The Entertainer (New Orleans ragtime band)

New Orleans
01 – The eternal peace (Tuxedo brass band)
02 – Just a little while to stay here (Tuxedo brass band)
03 – Midnight mama (Jelly Roll Morton)
04 - Dauphin street blues (George Lewis)
05 – Just a closer walk with thee (George Lewis)

Chicago
01 – Livery stable blues (Origina Dixieland Jazz Band)
02 – Canal street blues (King Oliver’s Creole Jazz Band)
03 – Dippermouth blues (King Oliver’s Creole Jazz Band)
04 - Tin roof blues (New Orleans Rhythm Kings)
05 – Doctor Jazz (Jelly Roll Morton)
06 – Down hearted blues (Bessie Smith)
07 – Coungin’ the blues (Ma Rainey)
08 – For day creep (Ida Cox)
09 – Singin’ the blues (Bix Beiderbecke)
10 – China boy (Jimmy Mc Partland)
11 – My monday date (Jimmie Noone)
12 – West and Blues (Louis Armstrong)

Tra parentesi il nome del gruppo o del titolare della registrazione.

Sottolineate, invece, sono evidenziate le registrazioni da ritenere come “fondamentali” per una buona conoscenza della musica jazz.

Torna in alto
Bookmakers bonuses with gbetting.co.uk click here