Ciao Franco

È morto il jazzista Franco Cerri

Milanese, autodidatta era tra i più grandi chitarristi del genere e aveva collaborato con i più grandi, da Billie Holiday a Chet Baker.
Ma la fama era arrivata anche con uno spot È morto Franco Cerri, chitarrista milanese considerato tra i più grandi e autorevoli nel campo del jazz, nonostante gli inizi come autodidatta.
Aveva 95 anni.

Nel corso della sua lunga carriera, aveva lavorato al fianco di artisti come Django Reinhardt, Gorni Kramer, Chet Baker, Gerry Mulligan, Billie Holiday, Stéphane Grappelli, Lee Konitz, Dizzy Gillespie, Tullio De Piscopo, Pino Presti, Jean Luc Ponty.

La pubblicità
Aveva anche formato un duo, a partire dal 1980, con il pianista Enrico Intra, con cui aveva fondato a Milano la Civica Scuola di Jazz.
Oltre alla sua musica, era diventato popolarissimo come «uomo in ammollo»: era infatti il testimonial di una nota marca di detersivo che lo aveva reso un volto di casa per moltissime famiglie.

Fonte - Corriere della Sera

Newsletter

Inserisci la mail per rimanere informato sugli eventi firmati Officine Musicali


ASSOCIAZIONE OFFICINE MUSICALI APS ©2020
P.IVA 03573470121 - C.F. 94021230126

Albo Associazioni di Promozione Sociale
N° 127 atto 8001 protocollo GL2015.0009159

Design
ing. Alessandro Riva